logo

Armenia: in migliaia in piazza contro la nomina del premier Sargsyan

 
16
aprile
2018
14:13
ats

MOSCA - Nel centro di Yerevan, capitale dell'Armenia, sono in corso scontri fra manifestanti e le forze dell'ordine. Lo riporta Interfax. Le proteste sono scoppiate in seguito alla presentazione della candidatura dell'ex presidente Serj Sargsyan alla carica di primo ministro, che dovrà essere scelto domani dal Parlamento. Figura chiave, poiché in seguito a una riforma costituzionale, il potere verrà concentrato nelle mani del premier. In strada vi sarebbero "alcune migliaia di persone". Sargsyan è stato già premier dell'Armenia, dal 2007 al 2008, e poi ne è divenuto il presidente, in carica sino al 9 aprile 2018.

Prossimi Articoli

“La versione di Riad non è credibile”

Gran Bretagna e Stati Uniti mettono in dubbio le parole dell'Arabia Saudita sulla morte del giornalista Khashoggi

Brexit: marea umana a Londra

Gli organizzatori per la marcia sull'intesa con l'UE parlano di oltre mezzo milione di persone nelle strade di Londra

Riad ammette, Khashoggi ucciso nel consolato

Di fronte alle richieste pressanti della comunità internazionale arriva la conferma della morte del giornalista - Diciotto persone finite in manette

Edizione del 21 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top