logo

Russiagate: un altro avvocato si rifiuta di difendere Trump

 
16
aprile
2018
16:12
ats

WASHINGTON - Un altro avvocato si è rifiutato di entrare a far parte del team legale che difende Donald Trump nell'inchiesta sul Russiagate del procuratore speciale Robert Mueller Lo riferisce la Cnn. Si tratta di Steven Molo, ex procuratore specializzato in reati finanziari, che avrebbe respinto l'offerta per non meglio precisati conflitti. Molo è l'ultimo legale in ordine di tempo ad aver declinato l'invito a rappresentare il tycoon nel Russiagate.

Prossimi Articoli

Brexit: marea umana a Londra

Gli organizzatori per la marcia sull'intesa con l'UE parlano di oltre mezzo milione di persone nelle strade di Londra

Riad ammette, Khashoggi ucciso nel consolato

Di fronte alle richieste pressanti della comunità internazionale arriva la conferma della morte del giornalista - Diciotto persone finite in manette

Foto del giorno

Gli scatti più belli selezionati dalla redazione.

Edizione del 21 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top