logo

Ucciso a coltellate un 21.enne a Milano

L'omicidio ha avuto luogo dopo un party a base di alcol e droga a Bruzzano, nella zona Nord della città

CdT/AC
 
17
maggio
2018
10:14

MILANO - Omicidio a Milano. La scorsa notte un 21.enne è stato accoltellato a morte da un suo amico 27.enne nella zona Nord della città, a Bruzzano, dopo un party a base di alcol e droga. L'omicida è già stato arrestato. Secondo la ricostruzione dei fatti fornita dalla Polizia di Stato, tra i due avrebbe avuto luogo una lite in strada. L'aggressore sarebbe salito nell'appartamento della compagna per munirsi di in coltello, mentre l'amico, rimasto ad aspettarlo, era in possesso di una livella. Quest'ultimo è stato colpito più volte all'addome ed è poi spirato all'ospedale San Raffaele, dove era stato trasportato d'urgenza con l'ambulanza. 

 

 

 

 

 

Il luogo dell'omicidio

Prossimi Articoli

Riad ammette, Khashoggi ucciso nel consolato

Di fronte alle richieste pressanti della comunità internazionale arriva la conferma della morte del giornalista - Diciotto persone finite in manette

Foto del giorno

Gli scatti più belli selezionati dalla redazione.

“Ciò di cui il mondo arabo ha più bisogno è la libertà di espressione”

Con questo titolo, che suona quasi come un testamento spirituale, il Washington Post pubblica oggi l'ultimo editoriale di Jamal Khashoggi

Edizione del 20 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top