logo

Due incidenti mortali a Vicenza: quattro i morti

Nel primo si sono scontrate due auto, nel secondo un camion è finito sulle vetture ferme in autostrada dopo il sinistro iniziale provocando un incendio

Vigili del fuoco/ANSA
 
22
maggio
2018
22:19

VICENZA - Due paurosi incidenti stradali, uno consecutivo all'altro, hanno avuto luogo quest'oggi in provincia di Vicenza, con un bilancio totale di quattro morti e di altre cinque feriti.

Nel primo dei due sinistri, avvenuto poco dopo le 12.30 sull'autostrada A31 all'altezza del Comune di Albettone, si sono scontrate violentemente due automobili. L'impatto è stato tale che una delle persone a bordo è stata sbalzata fuori dell'abitacolo spirando dopo il ricovero in ospedale a causa delle gravissime ferite subite.

Il secondo incidente si è verifcato a circa 400 metri di distanza dal precedente, a causa della coda che si era creata in seguito al primo scontro. Un camion, forse per una distrazione del suo conducente, è piombato sulle auto ferme in colonna senza riuscire a fermarsi in tempo: tre i veicoli colpiti e andati in fiamme. Altrettante persone, rimaste incastrate nelle lamiere, sono state avvolte dal rogo e rimaste uccise, mentre alcune altre si sono riuscite a salvare allontanandosi in tempo. La circolazione nel luogo degli incidenti è rimasta bloccata per ore. 

Il luogo dello scontro

Prossimi Articoli

Eliminare l'ora legale? Consultazione da record in Europa

Nelle scorse settimane la Commissione europea ha raccolto via un formulario on-line più di 4.6 milioni di opinioni di cittadini europei

“Ho lavorato alla ristrutturazione, è stato uno shock”

La tragedia di Genova nel racconto di un tecnico che fu impegnato nella manutenzione del viadotto

Si scava nel cemento per trovare i dispersi

Terza notte di lavoro per aprire un varco nelle macerie del ponte Morandi a Genova - Abbattuto il grosso "monolite" piantato in mezzo al torrente

Edizione del 17 agosto 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top