logo

Spagna: chiusa la prima crisi del governo Sanchez, Guirao è ministro

 
14
giugno
2018
12:48
ats

MADRID - Il premier spagnolo Pedro Sanchez ha chiuso in poche ore la prima crisi del suo governo, in carica da una settimana, mediante la sostituzione del ministro della cultura dimissionario per un caso di frode fiscale, il giornalista e scrittore Maxim Huerta, con l'ex-direttore del Museo Reina Sofia José Guirao.

Il nuovo ministro ha promesso fedeltà alla costituzione questa mattina davanti a re Felipe VI e al premier nel palazzo reale della Zarzuela a Madrid. Guirao, 59 anni, laureato in filologia ispanica, è stato anche direttore generale delle Belle Arti al ministero della cultura di Madrid dal 1993 al 1994.

Prossimi Articoli

“Genova è ferita, ma non si arrende”

Si sono svolti oggi i funerali di Stato per 19 delle 41 vittime del crollo - Ritrovato anche il corpo dell'ultimo disperso

È morto il premio Nobel per la pace Kofi Annan

L'ex segretario generale dell'Onu è morto in Svizzera a 80 anni dopo una breve malattia

Tesla perde il 9% in Borsa dopo un'intervista di Musk

Al New York Times il CEO ha riferito di aver avuto un anno "massacrante" al lavoro e ha tentato di spiegare alcune sue dichiarazioni fatte su Twitter

Edizione del 19 agosto 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top