logo

I ragazzi usciti dalla grotta stanno bene

Le condizioni di salute dei 12 ragazzi e del loro allenatore non destano preoccupazione

Keystone
 
11
luglio
2018
09:10
ats

BANGKOK - Le condizioni di salute dei 12 ragazzi thailandesi estratti dalla grotta Tham Luang, così come quelle del loro allenatore, non destano preoccupazione, ma sarà probabilmente necessaria una settimana di quarantena come precauzione contro possibili complicazioni. Lo hanno confermato questa mattina i medici dell'ospedale Prachanukroh di Chiang Rai, che li hanno in cura.

Mentre specie i ragazzi recuperati tra domenica e lunedì sono in graduale ripresa, uno dei ragazzi ritornati in superficie ieri presenta lievi sintomi di polmonite. In generale, tutti i ragazzi presentano un tasso di globuli bianchi più alto della norma, a segnalare delle infezioni. Tutti e 12, oltre all'allenatore, sono di buon umore e senza particolare stress, hanno aggiunto i medici.

Prossimi Articoli

Un attacco terroristico approfittando dei gilet gialli

I quattro uomini sono stati fermati: avrebbero pianificato l'attentato per sabato scorso, mentre la polizia francese era impegnata con proteste e blocchi stradali

Deraglia un treno vicino a Barcellona: un morto

Si tratta di un convoglio composto da sei vagoni principalmente utilizzato da pendolari: l'incidente è avvenuto nella zona di Vacarisses

Allarme vulcano in Guatemala: 4'000 evacuati

Gli abitanti dei villaggi a ridosso del Volcàn de Fuego hanno lasciato le loro case - Nel cielo si è innalzata una colonna di fumo di 7 mila metri

Edizione del 20 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top