logo

Marina del Marocco spara su un barcone di migranti: 4 feriti

 
25
settembre
2018
21:02
ats

RABAT - Una nave della Marina militare marocchina ha aperto il fuoco su un barcone di migranti a largo di M'diq, sulla costa mediterranea del Marocco. Quattro migranti sono rimasti feriti, uno di questi gravemente, secondo le notizie diffuse dalla prefettura di M'diq. Media on line e video amatoriali diffusi in rete riferiscono invece di una donna morta e tre feriti. La piccola imbarcazione intercettata, 'Go Fast', aveva a bordo 12 persone ed era guidata da un cittadino spagnolo. Non si sarebbe fermata all'alt intimato dai militari.

Prossimi Articoli

Impegni su più fronti per il "caso Khassogghi"

La scomparsa del giornalista nel consolato saudita a Istanbul fa discutere anche all'ONU

Dieselgate: Audi pagherà una multa di 800 milioni

Il gruppo tedesco condannato nell'ambito del contenzioso con la Procura di Monaco - La decisione avrà un impatto diretto e negativo sui conti di Volkswagen

Gendarmi francesi scaricano migranti in Italia

Il ministro Matteo Salvini su tutte le furie: "Ci usano come un campo profughi" - Parigi esprime rammarico: "Un errore, gli agenti non conoscevano bene il posto"

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top