logo

Turchia: rilasciato il pastore americano Brunson

 
12
ottobre
2018
15:58
ats

ISTANBUL - Un tribunale di Smirne, sulla costa egea della Turchia, ha deciso il rilascio e la rimozione del divieto di espatrio per il pastore evangelico americano Andrew Brunson, il cui caso era al centro di un duro scontro tra Ankara e Washington. I giudici lo hanno anche condannato in primo grado a 3 anni, 1 mese e 15 giorni per associazione terroristica.

Prossimi Articoli

Impegni su più fronti per il "caso Khassogghi"

La scomparsa del giornalista nel consolato saudita a Istanbul fa discutere anche all'ONU

Dieselgate: Audi pagherà una multa di 800 milioni

Il gruppo tedesco condannato nell'ambito del contenzioso con la Procura di Monaco - La decisione avrà un impatto diretto e negativo sui conti di Volkswagen

Gendarmi francesi scaricano migranti in Italia

Il ministro Matteo Salvini su tutte le furie: "Ci usano come un campo profughi" - Parigi esprime rammarico: "Un errore, gli agenti non conoscevano bene il posto"

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top