A Venezia l’acqua torna a salire: previsto un picco di 160 centimetri

Italia

Dopo una giornata di tregua, il livello dovrebbe aumentare fino alle 13 di oggi - Viabilità pedonale allagata per oltre il 70%

A Venezia l’acqua torna a salire: previsto un picco di 160 centimetri

A Venezia l’acqua torna a salire: previsto un picco di 160 centimetri

Stando alle previsioni del tempo, sarà un’altra giornata campale per Venezia, che è alle prese con un’alta marea eccezionale. Dopo la tregua di ieri, sabato, c’è allarme per un picco di 160 centimetri, che dovrebbe essere raggiunto verso le 13 di oggi, domenica. Se le previsioni saranno rispettate, la viabilità pedonale della città lagunare verrà allagata per circa il 77%.

Alle 3 di stanotte l’acqua era a un metro, ma lo scirocco ha iniziato a soffiare vicino alla costa, impedendo il deflusso. Infatti la marea è aumentata moderatamente almeno fino alle 6 di mattina.

A mezzogiorno il livello era di 137 centimetri.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1