Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Proteste

Violenti scontri e caos a Hong Kong: un poliziotto ha aperto il fuoco sulle persone intente a bloccare la circolazione stradale - Un 21.enne è stato colpito al torace - FOTO e VIDEO

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave
©Twitter

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

©Twitter

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave
©EPA/JEROME FAVRE

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

©EPA/JEROME FAVRE

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

Agente spara a «bruciapelo» a due manifestanti, uno è grave

(ATTENZIONE: IMMAGINI FORTI) Violenti scontri questa mattina a Hong Kong tra polizia e manifestanti, impegnati a bloccare la circolazione stradale: almeno due persone sono state ferite da colpi di pistola sparati da un agente di polizia a Sai Wan Ho.

Entrambi i feriti, secondo i media locali, sono stati portati via in ambulanza ed erano coscienti. Uno dei due - un 21.enne - sarebbe però in gravi condizioni: è stato raggiunto al torace da un proiettile ed è stato operato d’urgenza. Gli episodi sono avvenuti poco dopo le 7 locali (mezzanotte in Svizzera). Il video di quanto accaduto è stato diffuso sui social network e mostra come la situazione stia sfuggendo di mano giorno dopo giorno. Nel filmato si vede l’agente aprire il fuoco quasi a bruciapelo su due persone disarmate, mentre tutto intorno è il caos. Sul web si è subito fatta sentire l’indignazione degli utenti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1

    «Gridava minacce, voleva uccidere»

    Usa

    È stato identificato l’uomo colpito da un agente del Secret Service fuori dalla Casa Bianca: si chiama Myron Berryman - Nessuna arma gli è stata trovata addosso - Trump: «Il mondo è pericoloso, la sparatoria potrebbe non c’entrare con me»

  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

    In Italia 412 contagi e 6 morti

    Pandemia

    I casi sono in aumento rispetto ai 259 di ieri, ma con circa 15 mila tamponi in più - Molti dei nuovi positivi si sarebbero infettati all’estero

  • 1
  • 1