Incidente aereo

Al via la colletta per ritrovare il corpo del pilota di Emiliano Sala

Il mondo del calcio si mobilita per proseguire le ricerche nel relitto del velivolo da cui è stato recuperato l’attaccante argentino

Al via la colletta per ritrovare il corpo del pilota di Emiliano Sala
Keystone

Al via la colletta per ritrovare il corpo del pilota di Emiliano Sala

Keystone

LONDRA - Il mondo del calcio, francese e britannico, si mobilita nella raccolta dei fondi necessari a proseguire le ricerche del corpo di David Ibbotson: il pilota inabissatosi alla cloche d'un piccolo Piper nella Manica il 21 gennaio nella sciagura aerea costata la vita pure all'attaccante argentino Emiliano Sala, ceduto dal Nantes al Cardiff City.

Dopo il recupero questa settimana dei resti di Sala, nell'ambito di un'operazione finanziata dai genitori del calciatore grazie a una sottoscrizione privata, una nuova colletta popolare è stata lanciata dalla famiglia del pilota, per evitare che il proprio congiunto sia abbandonato in mare.

Finora, come riporta la Bbc, gli Ibbotson hanno raccolto l'equivalente di quasi 110.000 sterline, 27.000 delle quali (circa 30.000 euro) donati da Kylian Mbappe, giovane stella della Francia e protagonista ai mondiali di Russia 2018. In totale sono state raccolte al momento 6000 donazioni individuali e 1000 sterline sono arrivate anche da Gary Lineker, leggenda del football inglese e oggi popolare commentatore tv.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1