il caso

Amazzonia, Gran Bretagna con Macron e Merkel

Anche per Boris Johnson i devastanti incendi in America latina rappresentano una «crisi internazionale»

Amazzonia, Gran Bretagna con Macron e Merkel
Foto Keystone

Amazzonia, Gran Bretagna con Macron e Merkel

Foto Keystone

ROMA - Gli incendi che stanno devastando l’Amazzonia rappresentano «una crisi internazionale». Lo afferma il premier britannico Boris Johnson unendosi all’allarme lanciato dal francese Emmanuel Macron e dalla cancelliera tedesca Angela Merkel alla vigilia del summit del G7. Londra, assicura Johnson su Twitter, «è pronta a fornire tutto l’aiuto necessario per contrastare i roghi e per aiutare a proteggere una delle grandi meraviglie del pianeta».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1