Norvegia

Attacco alla moschea, aperta un’inchiesta per terrorismo

Il 21enne arrestato «ha mostrato atteggiamenti di destra, e reso omaggio a Vidkun Quisling» (fondatore del partito fascista norvegese)

Attacco alla moschea, aperta un’inchiesta per terrorismo
(Foto Keystone)

Attacco alla moschea, aperta un’inchiesta per terrorismo

(Foto Keystone)

OSLO - La polizia norvegese ha aperto un’inchiesta per terrorismo dopo la sparatoria ieri in una moschea nei pressi di Oslo. Lo ha annunciato la polizia in conferenza stampa. Il 21enne arrestato «ha mostrato atteggiamenti di destra, e reso omaggio a (Vidkun) Quisling» (fondatore del partito fascista norvegese), ha detto un responsabile, Rune Skjold. Al momento, riferiscono gli investigatori, tutto sembra indicare «che il giovane abbia agito da solo».

Intanto, questa mattina la polizia norvegese ha trovato il corpo senza vita di una donna nella casa dell’uomo. Secondo gli inquirenti, la donna morta era una parente dello sparatore, che è sospettato di averla uccisa.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1