Colombia

Attentato con esplosivo in Arauca, morti due soldati

L’esercito ha attribuito l’attacco ad una fazione dissidente delle Forze armate rivoluzionarie colombiane

Attentato con esplosivo in Arauca, morti due soldati
(Foto Keystone)

Attentato con esplosivo in Arauca, morti due soldati

(Foto Keystone)

BOGOTA’ - Almeno due militari sono morti e altri dieci sono rimasti feriti ieri in seguito a un attentato nel dipartimento colombiano di Arauca. In un comunicato, l’esercito ha attribuito l’attacco, realizzato con esplosivo, ad una fazione dissidente delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) che lo avrebbe portato a termine come risposta per «le incisive operazioni militari» che «hanno colpito e destabilizzato» il gruppo dal punto di vista logistico e finanziario. I feriti sono stati trasferiti in ospedali di Yopal e Arauca, e due di essi sono considerati dai sanitari in prognosi riservata. Da parte sua il comandante dell’esercito, generale Nicasio Martínez, ha definito l’accaduto «un atto demenziale» che «ha generato il lutto a due famiglie, ad una istituzione e al Paese».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1