Australia: morto l'aggressore, aveva bombole di gas

SYDNEY - È morto in ospedale l'uomo che oggi a Melbourne ha aggredito a coltellate tre passanti, uccidendone uno e ferendo gli altri due: lo ha reso noto la polizia, riporta il Guardian. L'uomo aveva cercato di aggredire anche un poliziotto ma era stato raggiunto al petto da un proiettile sparato dagli agenti.

Stando a Sky News la polizia ha trovato bombole di gas sul suo veicolo. Come noto l'individuo ha dato alla fiamme il mezzo - un pick up - prima di aggredire i passanti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 2
    capo epstein

    La supplica di Ghislaine: «Scarceratemi, sono innocente»

    La donna si è presentata davanti a un giudice di Manhattan e si è dichiarata non colpevole, negando di aver commesso reati sessuali - Rischia fino a 35 anni di carcere anche per adescamento di minori finalizzato allo sfruttamento sessuale e di falsa testimonianza

  • 3
  • 4
    caso epstein

    Ghislaine Maxwell faccia a faccia con la giustizia

    Questa sera la complice di Jeffrey Epstein dovrebbe apparire davanti a un giudice di Manhattan in teleconferenza - La 58.enne britannica ha messo sul piatto la scarcerazione dietro una cauzione di 5 milioni di dollari

  • 5
    germania

    È caccia al «Rambo» della Foresta nera

    Un 31.enne tedesco, dopo aver minacciato e disarmato quattro agenti di polizia durante un controllo, è scappato con le armi facendo perdere le sue tracce nel bosco - Le forze dell’ordine hanno messo in allerta la cittadinanza

  • 1