Austria, 20 anni di carcere a predicatore d'odio dell'Isis

BERLINO - Un predicatore di odio che faceva proselitismo per l'Isis in Austria è stato condannato a Graz a 20 anni di carcere. Il tribunale distrettuale ha accertato che Mirsad O., 35 anni, ha incitato tramite Youtube ad andare a combattere in Siria: per questo è stato condannato per istigazione all'omicidio e aggressione aggravata. Secondo l'accusa l'uomo era un personaggio chiave per la propaganda Isis in Austria. Un ventottenne coimputato nello stesso processo ha ricevuto una condanna a nove anni per aver collaborato ad azioni di proselitismo. Entrambi gli imputati avevano negato ogni legame con l'Isis

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1