Casa Bianca posta in isolamento, arrestata una persona

STATI UNITI

Un uomo è stato fermato mentre tentava di scavalcare la recinzione - Avrebbe lasciato cadere uno zainetto sospetto

Casa Bianca posta in isolamento, arrestata una persona
(Foto Keystone)

Casa Bianca posta in isolamento, arrestata una persona

(Foto Keystone)

Casa Bianca posta in isolamento, arrestata una persona

Casa Bianca posta in isolamento, arrestata una persona

NEW YORK - L’area vicino alla Casa Bianca è in lockdown dopo che il Secret Service ha arrestato una persona che cercava di scavalcare la recinzione. Lo riportano i media americani.

L’incidente è avvenuto sul marciapiede di Pennsylvania Avenue, dove si trova l’ingresso principale della Casa Bianca. L’uomo, si legge in un tweet dei servizi segreti, avrebbe anche lasciato cadere uno zainetto che ora viene esaminato dagli uomini dell’agenzia federale che si occupano della protezione del presidente degli Stati Uniti.

I corrispondenti all’interno della Casa Bianca sono stati invitati a radunarsi all’interno della stanza del briefing. Il presidente Donald Trump, comunque, non c’era: oggi è in Florida.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1

    La situazione degenera: nuovi scontri a Belgrado

    Manifestazione

    Migliaia di dimostranti antigovernativi sono tornati a radunarsi in Serbia - La protesta, inizialmente pacifica, è sfociata nel lancio di oggetti verso la polizia e attacchi ai giornalisti

  • 2
  • 3

    Oltre 600 migranti sbarcano a Lampedusa

    Italia

    Nelle ultime 24 ore una ventina di imbarcazioni hanno raggiunto l’isola, il cui «hot spot» è ormai quasi al collasso: il problema ora è trovare strutture per la quarantena

  • 4

    Il Mose separa le acque a Venezia

    Opera idraulica

    Il sistema di 78 «scudi» mobili destinati ad evitare le maree ha avuto il primo test ufficiale davanti al premier italiano Giuseppe Conte - FOTO e VIDEO

  • 5

    Situazione «quasi fuori controllo» in Libano

    crisi

    È l’avvertimento lanciato dall’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani - Il Paese sta vivendo la peggiore crisi economica della sua storia, aggravata dalla pandemia e da un delicato contesto politico, connotato tra le altre cose dalle tensioni tra i filo-iraniani Hezbollah e gli Stati Uniti

  • 1
  • 1