LA STORIA

Dimenticano il gatto in lavatrice, salvo per un pelo

È sopravvissuto a 35 minuti di centrifuga, dopo essersi confuso tra i panni sporchi della sua famiglia - Curato grazie alla generosità di molti donatori, starà bene

Dimenticano il gatto in lavatrice, salvo per un pelo
(Foto archivio CdT)

Dimenticano il gatto in lavatrice, salvo per un pelo

(Foto archivio CdT)

MINNEAPOLIS - È sopravvissuto a 35 minuti di centrifuga in lavatrice, dimenticato tra i panni sporchi della sua famiglia. La storia di Felix, un gattino del Minnesota, sta facendo il giro del mondo. Una storia a lieto fine, per fortuna, ma che avrebbe potuto avere un epilogo decisamente diverso. Dopo il lavaggio completo il micio era diventato cieco e aveva anche acqua nei polmoni. Portato subito all’Animal Emergency Center del Minnesota, è stato curato e messo in salvo. Stefani, la mamma della famiglia, stava per far partire un secondo lavaggio, quando ha visto la zampina del gatto sbucare. Per le sue cure, che sarebbero costate alla famiglia 10mila dollari, si sono mobilitati in tantissimi, raccogliendo la cifra necessaria per pagare le spese. I veterinari del centro hanno comunque assicurato che Felix si riprenderà presto, anche se la padrona non si perdonerà mai per averlo dimenticato nel bucato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1