IL CASO

Divulgate le note dell’ambasciatore britannico, Londra vuole vederci chiaro

La polizia britannica ha formalizzato l’apertura di un’indagine penale sulla divulgazione ai media delle osservazioni di Kim Darroch, pesantemente critiche verso Trump

Divulgate le note dell’ambasciatore britannico, Londra vuole vederci chiaro
Foto Keystone

Divulgate le note dell’ambasciatore britannico, Londra vuole vederci chiaro

Foto Keystone

LONDRA - La polizia britannica ha formalizzato l’apertura di un’indagine penale sulla divulgazione ai media di note confidenziali dell’ambasciatore di Londra negli Usa, Kim Darroch, pesantemente critiche verso Donald Trump e la sua amministrazione, sfociate nella reazione furiosa del presidente americano e nelle dimissioni del diplomatico. Lo ha reso noto stasera Neal Basu, numero due di Scotland Yard e responsabile dell’antiterrorismo.

L’inchiesta - che si affianca a quella disciplinare aperta all’interno del Foreign Office - è affidata proprio all’antiterrorismo, che nel Regno ha la competenza sui presunti reati relativi alla violazione dei segreti di Stato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1