È morto Paul Allen, co-fondatore di Microsoft

L'informatico è deceduto all'età di 65 anni in seguito a complicazioni per un linfoma non Hodgkin

È morto Paul Allen, co-fondatore di Microsoft

È morto Paul Allen, co-fondatore di Microsoft

NEW YORK - Paul Allen, il co-fondatore di Microsoft insieme a Bill Gates, è morto all'età di 65 anni. Lo comunica Vulcan, la società che gestisce le sue varie attività, anche quelle filantropiche.

Allen è morto nelle ultime ore a Seattle in seguito a complicazioni per un linfoma non Hodgkin, lo stesso tipo di cancro che aveva sconfitto nove anni fa.

''Anche se per molti Paul Allen era un uomo della tecnologia e un filantropo, per noi era il nostro amato fratello e un amico eccezionale. Aveva sempre tempo per la sua famiglia e i suoi amici. In questo momento di dolore, siamo profondamente grati per le attenzioni che ci ha dimostrato ogni giorno'' afferma la sorella Jody.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca