Emirati: ricercatore britannico condannato all'ergastolo per spionaggio

LONDRA - È stato condannato all'ergastolo per spionaggio negli Emirati Arabi Uniti Matthew Hedges, trentunenne ricercatore britannico specializzato in tematiche del Medio Oriente alla Durham University che era stato arrestato lo scorso mese di maggioa Dubai, dove era arrivato per "un viaggio di studio". Lo ha annunciato la famiglia. Il caso ha suscitato proteste nel Regno Unito e il ministro degli Esteri Jeremy Hunt ha commentato la condanna come "contraria alle assicurazioni ricevute" di recente nel Golfo, non è ciò che ci aspettiamo da un Paese amico e alleato", ha detto.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 2
  • 3
    l’allarme

    Clima e obesità, futuro a rischio per 250 milioni di bambini

    A denunciarlo è il Rapporto realizzato da Unicef, Organizzazione Mondiale della Sanità e Lancet su 180 Paesi: «Nonostante la salute dei più piccoli sia migliorata negli ultimi 20 anni, i progressi si sono fermati, e sono destinati a tornare indietro»

  • 4
    epidemia

    Il coronavirus rallenta la sua corsa

    Le persone guarite in Cina hanno superato il numero di nuovi contagi, scesi ai minimi dal 29 gennaio - I dimessi dagli ospedali sono stati 1.824, le infezioni aggiuntive 1.749 - A Wuhan però la situazione «resta grave»

  • 5
    sanità

    Allerta dengue in Brasile

    Secondo l’ultimo bollettino del ministero della Sanità, ci sono più di 57.000 casi sospetti e nove decessi confermati

  • 1