terrore

Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti

La detonazione sarebbe originata da un pacco bomba riempito di chiodi, viti e bulloni e posato in strada - Le FOTO

 Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti
Foto Keystone

Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti

Foto Keystone

 Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti
Foto Keystone

Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti

Foto Keystone

 Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti
Foto Keystone

Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti

Foto Keystone

 Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti
Foto Keystone

Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti

Foto Keystone

 Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti
Foto Keystone

Esplosione nel centro di Lione: almeno 13 feriti

Foto Keystone

PARIGI (aggiornato alle 22.36) - Un’esplosione che sarebbe stata originata da un pacco bomba ha causato almeno 13 feriti questo pomeriggio nel centro di Lione, in Francia: è quanto riferiscono i media francesi. Secondo le prime informazioni, i fatti si sono verificati in una zona pedonale nei pressi di Place Bellecour, nel cuore di Lione e tra i feriti ci sarebbe pure una bambina di 8 anni.

Secondo 20 Minutes, l’esplosione è avvenuta in rue Victor-Hugo, dinanzi al negozio La Brioche Dorée, nell’ipercentro di Lione. Un’informazione confermata dalla Préfecture du Rhône, la polizia locale, che però, al momento, non è in grado di fornire ulteriori dettagli sull’origine dell’esplosione. I pompieri e la polizia sono giunti sul posto.

Il pacco, «riempito di chiodi, viti e bulloni era posato per strada» di fronte ad una panetteria, precisano le fonti del sito Le Progrès.

«E’ ancora troppo presto per qualificarlo come un atto di terrorismo»: lo ha detto la ministra francese della Giustizia, Nicole Belloubet, parlando ai microfoni di BFM-TV del pacco bomba a Lione.

Un uomo in bicicletta è sospettato di aver depositato il pacco bomba a Lione. E’ attivamente ricercato dalla polizia: è quanto riferisce BFM-TV.

L’inchiesta sul pacco bomba esploso questo pomeriggio a Lione è stata affidata alla procura antiterrorismo: lo riferiscono i media francesi.

Una foto del sospetto ricercato per il pacco bomba a Lione ha cominciato a circolare sui social network. Nello scatto, di pessima qualità, si vede l’individuo, tra i 30 e i 35 anni secondo gli inquirenti, con la bicicletta, il volto coperto e gli occhiali scuri. Come già emerso in precedenza, l’uomo indossa un maglione nero e dei bermuda chiari.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1