Forze speciali uccidono uomo chiave di Al Qaeda

Afghanistan

 Forze speciali uccidono uomo chiave di Al Qaeda
@KEYSTONE / Hedayatullah Amid

Forze speciali uccidono uomo chiave di Al Qaeda

@KEYSTONE / Hedayatullah Amid

Un membro chiave di Al-Qaeda nel sub-continente indiano, Abu Muhsen al-Masri, è stato ucciso in un’operazione delle forze speciali afghane nella provincia centrale di Ghazni.

Lo ha reso noto il dipartimento dell’intelligence, la Direzione nazionale per la sicurezza dell’Afghanistan. La struttura non ha fornito maggiori dettagli su questa operazione e sul luogo in cui è stata condotto, ma un funzionario della sicurezza a Ghani ha detto all’ANSA che in passato attivisti di al-Qaeda erano attivi nel distretto di Nawa vicino al confine con il Pakistan.

«L’uccisione di un membro chiave di al-Qaeda - ha scritto su Twitter Masoud Andarabi, ministro dell’Interno ad interim - dimostra gli stretti legami dei talebani con i gruppi terroristici in Afghanistan e la loro attività contro il governo e il popolo afghano».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1