Fuga di gas a Vienna, sventrato un palazzo

Austria

L’incidente si è verificato in uno stabile di cinque piani nel quartiere di Wieden - Quattordici i feriti, alcuni sono gravi

Fuga di gas a Vienna, sventrato un palazzo
(AP Photo/Ronald Zak)

Fuga di gas a Vienna, sventrato un palazzo

(AP Photo/Ronald Zak)

Fuga di gas a Vienna, sventrato un palazzo
via web

Fuga di gas a Vienna, sventrato un palazzo

via web

Fuga di gas a Vienna, sventrato un palazzo
(W. Ressl via AP)

Fuga di gas a Vienna, sventrato un palazzo

(W. Ressl via AP)

Fuga di gas a Vienna, sventrato un palazzo
(AP Photo/Ronald Zak)

Fuga di gas a Vienna, sventrato un palazzo

(AP Photo/Ronald Zak)

VIENNA - Procedono le operazioni di soccorso nell’edificio crollato parzialmente a Vienna oggi pomeriggio, nel quartiere di Wieden. Per il momento nella Press gasse il bilancio è di 4 feriti gravi e 10 feriti lievi, di cui due in stato di shock, ha riferito un portavoce del servizio di soccorso di Vienna.

Lo stabile degli anni cinquanta di cinque piani e 30 appartamenti è stato evacuato. Anche il palazzo limitrofo è stato interessato dal crollo, secondo Der Standard.

L’incidente, presumibilmente provocato da una fuga di gas si è verificato intorno alle 16:35 di oggi pomeriggio. La polizia ha chiuso la zona al traffico.

Sotto alle macerie del palazzo squarciato dall’esplosione potrebbero trovarsi ancora delle persone. Lo ha reso noto il portavoce delle squadre di soccorso dei vigili del fuoco Christian Feiler all’agenzia austriaca Apa.

Al momento sono al lavoro 100 unità dei vigili del fuoco, i cani da soccorso hanno avvertito tracce umane sotto un ammasso di detriti che potrebbero avere ricoperto un’auto. Nel veicolo «potrebbero trovarsi una o due persone», prosegue il portavoce. Oltre alle tracce percepite dai cani, si è sentito grattare.

Al momento le macerie vengono rimosse a mano per non provocare ulteriori crolli.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1

    La città che non dorme mai oggi è preda di un incubo

    New York

    Ritratto malinconico di una Grande mela spaccata e ferita, reduce da più notti di violenze e con prospettive cupe per il proprio futuro economico - Per molti è il momento di fare un bilancio di una tragedia che rischia di cambiare il volto della città

  • 2

    Bianchi e neri uniti nel saluto finale a George Floyd

    Minneapolis

    Migliaia di persone a Minneapolis per commemorare il 46.enne morto tragicamente - Ai funerali il reverendo Al Sharpton ha detto: «Americani di razze diverse marciano assieme, siamo ad un punto di svolta» - Trump sempre più criticato - FOTO E VIDEO

  • 3
  • 4
  • 5

    Nuovo picco di CO2 a dispetto dei lockdown

    Inquinamento globale

    Lo rivelano i dati dell’Osservatorio Mauna Loa negli Stati Uniti: «La crisi pandemica ha rallentato le emissioni, ma non abbastanza da apparire in modo evidente»

  • 1
  • 1