Gaza, Netanyahu accusa Hamas: “È ridotta a una polveriera”

Il premier Benyamin Netanyahu: "Ogni atto aggressivo verso di noi riceverà una forte risposta"

Gaza, Netanyahu accusa Hamas: “È ridotta a una polveriera”

Gaza, Netanyahu accusa Hamas: “È ridotta a una polveriera”

TEL AVIV - ''Il regime di Hamas e le organizzazioni terroristiche hanno trasformato Gaza in una polveriera. Noi non potremo accettare i lanci sporadici di missili contro di noi. Ogni atto aggressivo contro di noi riceverà una forte risposta'': lo ha affermato oggi il premier Benyamin Netanyahu durante una visita all'ospedale Barzilai di Ashqelon (a nord di Gaza) che ha appena completato estesi lavori di rafforzamento a protezione da attacchi palestinesi.

''Noi - ha osservato polemicamente Netanyahu - costruiamo e proteggiamo gli ospedali perché è il nostro dovere basilare, mentre loro scavano tunnel militari e costruiscono missili. Noi non abbiamo interesse a sconvolgere la vita degli abitanti di Gaza - ha concluso - ma essi devono comprendere che il regime di Hamas è responsabile delle loro sofferenze''.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1