Gaza: ordinata la riapertura dei valichi con la Striscia

TEL AVIV - In seguito ad un relativo allentamento delle tensioni con Hamas a Gaza il ministro israeliano della difesa Avigdor Lieberman ha ordinato la riapertura immediata dei valichi con la Striscia di Erez e Kerem Shalom. La loro chiusura era stata ordinata alcuni giorni fa in seguito al lancio di due razzi da Gaza, uno su Beer Sheba e l'altro verso l'area metropolitana di Tel Aviv.

La sospensione delle forniture di combustibile per la centrale elettrica di Gaza, finanziato dal Qatar, resta invece in vigore e sarà riesaminata nei prossimi giorni alla luce della situazione sul terreno. Lo ha reso noto oggi l'ufficio del ministro della difesa.

Nel comunicato Lieberman riconosce fra l'altro che Hamas ''ha cercato di contenere'' le violenze dei dimostranti palestinesi ammassatisi venerdì al confine con Israele. Questa azione di contenimento era stata richiesta a Hamas dall'Egitto e dall'emissario dell'Onu nella Regione Nickolay Mladenov.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca