Gli esperti Opac cominciano la missione a Duma

BEIRUT - Comincia oggi la missione degli esperti internazionali dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac) a Duma, sobborgo a est di Damasco teatro di un presunto attacco con gas tossici lo scorso 7 aprile.

Lo riferisce il giornale siriano al Watan, citando il ministero degli esteri siriano. Gli esperti erano arrivati nei giorni scorsi a Damasco ma la loro missione a Duma era stata rinviata per ragioni di sicurezza a seguito degli attacchi occidentali compiuti sabato mattina contro obiettivi militari siriani.

La Russia ha intanto fatto sapere che "non interferirà" nel lavoro dell'Opac. Mosca è inoltre pronta ad offrire agli esperti "mezzi di trasporto speciali e sicurezza garantita dalla polizia militare". Lo ha fatto sapere il direttore del Centro di riconciliazioni delle parti in Siria, citato da Interfax.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca