«Il Kashmir tornerà alla sua gloria passata»

Tensioni

Lo ha detto il Primo ministro indiano in occasione del Giorno dell’Indipendenza - Il Governo ha deciso di revocare lo status di autonomia della regione

«Il Kashmir tornerà alla sua gloria passata»
(Foto Keystone)

«Il Kashmir tornerà alla sua gloria passata»

(Foto Keystone)

NUOVA DELHI - La decisione del governo indiano di revocare lo status di autonomia del Kashmir riporterà la regione alla sua «gloria passata»: lo ha detto il primo ministro Narendra Modi durante il suo discorso per il Giorno dell’Indipendenza sottolineando che il Kashmir avrà un «ruolo importante» nello sviluppo del Paese. Secondo Modi l’Articolo 370 della costituzione, con il quale era stato conferito lo status speciale al Kashmir, ha solo incoraggiato la corruzione. Il premier, riporta la Bbc, ha poi criticato coloro che si erano opposti alla revoca dell’Articolo 270, accusandoli di «fare politica». Modi ha commentato che i governi precedenti non hanno mai avuto il coraggio di prendere un’iniziativa simile perchè erano preoccupati del loro futuro politico: «A me non interessa il mio futuro politico - ha detto -. Per me viene prima il futuro del Paese».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1