India: orrore a Delhi, 11 impiccati in casa, anche un bambino

DELHI - Orrore a Delhi, dove un'intera famiglia, fra cui un bambino, è stata trovata impiccata in casa a una grata, con le mani legate, bendati e imbavagliati, tranne una persona, una donna anziana di 75 anni, il cui cadavere era riverso a terra. La scena, che si è presentata a un vicino di casa insospettito dalla mancata apertura del negozio di famiglia, ha scatenato un'ondata di shock nella capitale federale e in tutta l'India. E la polizia, che afferma di ritenere l'ipotesi più verosimile quella di un "patto suicida", dichiara comunque di "non escludere" neanche la possibilità di una strage e di voler indagare "a 360 gradi". Potrebbe trattarsi di una vendetta della criminalità, ma anche di un omicidio o suicidio rituale: un mistero, questo, avvalorato dalla presenza di misteriosi biglietti che fanno pensare alla vicinanza a una non meglio precisata setta.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1