Iran: arrestata Nasrin Sotoudeh, avvocato per i diritti umani

TEHERAN - Nasrin Sotoudeh, nota avvocata per i diritti umani iraniana e premio Sakharov nel 2012, è stata arrestata. Lo rende noto il marito, Reza Khandan, precisando all'agenzia Isna di non essere stato informato delle accuse nei suoi confronti.

"La polizia ci ha detto che è stata arrestata in base a una sentenza di tribunale già emessa in absentia con la condanna a 5 anni di carcere", ha spiegato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1