Malasanità a Napoli, una paziente ricoperta di formiche

I medici e gli infermieri in servizio nel reparto dell'Ospedale San Giovanni Bosco sono finiti sotto inchiesta

Malasanità a Napoli, una paziente ricoperta di formiche

Malasanità a Napoli, una paziente ricoperta di formiche

NAPOLI - Grave caso di malasanità scoperto a Napoli. Una paziente intubata è stata ripresa completamente coperta da formiche.

I medici e gli infermieri in servizio nel reparto dell'Ospedale San Giovanni Bosco del capoluogo partenopeo sono stati posti sotto inchiesta e sospesi dal servizio.

I carabinieri del Nas (Nucleo antisofisticazioni e sanità), come riportano i quotidiani italiani, sono intervenuti a seguito della diffusione di un video in cui si vede un'anziana paziente intubata sommersa dalla formiche. Secondo quanto si apprende, i militari hanno effettuato un'ispezione nella stanza dove era ricoverata la donna.

La denuncia era stata diffusa da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale campano e componente della Commissione Sanità del Consiglio regionale della Campania, che sulla sua pagina Facebook aveva pubblicato un video ricevuto da alcuni cittadini. 

Già nel giugno 2017, sempre lo stesso nosocomio e sempre grazie alle immagini diffuse da Borrelli, era avvenuta una vicenda analoga. Una donna, ricoverata nel Reparto di medicina generale era stata immortalata in un letto sporco e infestato da formiche. 

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1