iran

Manifestazioni per il quarantesimo della rivoluzione

Centinaia di migliaia di persone sono scese per le strade per celebrare l’anniversario del giorno della caduta del governo dello scià Reza Pahlavi

Manifestazioni per il quarantesimo della rivoluzione
Foto Keystone

Manifestazioni per il quarantesimo della rivoluzione

Foto Keystone

TEHERAN - Centinaia di migliaia di iraniani sono scesi in strada stamani a Teheran e in decine di altre città del Paese per celebrare il 40/mo anniversario del giorno della vittoria della rivoluzione islamica, in cui cadde l'ultimo governo dello scià Reza Pahlavi e l'ayatollah Ruhollah Khomeini dichiarò l'Iran una Repubblica islamica.

Nella capitale, la folla si è riversata in particolare nella piazza Azadi (Libertà), diventata il simbolo della rivoluzione del 1979, cantando i ricorrenti slogan che invocano 'Morte all'America'. Alle manifestazioni, riferisce l'agenzia ufficiale Irna, ha preso parte anche il presidente Hassan Rohani, che si è rivolto ai presenti proprio in piazza Azadi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1