Marina del Marocco spara su un barcone di migranti: 4 feriti

RABAT - Una nave della Marina militare marocchina ha aperto il fuoco su un barcone di migranti a largo di M'diq, sulla costa mediterranea del Marocco. Quattro migranti sono rimasti feriti, uno di questi gravemente, secondo le notizie diffuse dalla prefettura di M'diq. Media on line e video amatoriali diffusi in rete riferiscono invece di una donna morta e tre feriti. La piccola imbarcazione intercettata, 'Go Fast', aveva a bordo 12 persone ed era guidata da un cittadino spagnolo. Non si sarebbe fermata all'alt intimato dai militari.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1
    USA

    Tinder lancia un «pulsante antipanico»

    La dating app introdurrà la possibilità di mandare feedback se una persona si sente a disagio durante un incontro - Si potrà fare arrivare anche la polizia sul posto

  • 2
  • 3
    sanità

    Il virus cinese mette paura all’Europa

    Un caso sospetto crea scompiglio in Francia e quattro persone in Scozia sono sotto osservazione - I pazienti sono tutti cittadini cinesi - Le vittime finora sono 25

  • 4
  • 5
    Gran bretagna

    Bercow accusato di bullismo

    L’ex speaker della Camera dei Comuni britannica è stato denunciato per eventi risalenti ai suoi 10 anni di presidenza dell’assemblea elettiva

  • 1