Maxisequestro di beni alla 'ndrangheta per 42,5 milioni e dieci arresti

REGGIO CALABRIA - Un maxisequestro di beni alla 'ndrangheta per un valore di circa 42,5 milioni è stato messo in atto dai Carabinieri di Reggio Calabria nel corso dell'operazione "Reghion" che questa mattima, come indica l'Ansa, ha condotto al fermo di dieci persone tracui dirigenti, funzionari pubblici dell'amministrazione e imprenditori.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1