May: l'attacco di Salisbury fa parte di uno stesso quadro

LONDRA - La premier britannica Theresa May ha citato alla Camera dei Comuni, in un dibattito dedicato ai raid in Siria, anche l'episodio del tentato avvelenamento nervino di Salisbury contro l'ex spia russa Serghei Skripal e sua figlia Yulia (che Londra imputa a Mosca), indicandolo come un episodio inquadrabile "in uno stesso contesto", seppure "in una scala diversa" rispetto allo scenario siriano.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca