Migranti: oltre 5 mila fermati in Turchia in 7 giorni

ISTANBUL - Le autorità in Turchia hanno fermato nell'ultima settimana 5.371 migranti e profughi che cercavano di attraversare illegalmente le frontiere con l'Unione europea o di entrare illegalmente nel Paese. Di questi, 389 sono quelli intercettati in mare. Lo riferisce il ministero degli Interni di Ankara, precisando che nello stesso periodo sono inoltre finiti in manette 136 presunti trafficanti di esseri umani. Dall'accordo di due anni fa con Bruxelles, il numero di migranti e rifugiati che dalla Turchia raggiungono ogni giorno i Paesi Ue, soprattutto la Grecia, è sceso da picchi di diverse migliaia a una media di poche decine.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1