Morto il mandante degli attentati parigini del 2015

PARIGI - Oussama Atar, uno jihadista belga di 33 anni, considerato tra i mandanti degli attentati parigini del 13 novembre 2015, è stato ucciso da qualche settimana nella zona tra Siria e Iraq: è quanto rivela Bfm-Tv. Il suo corpo - precisa l'emittente - non è stato ritrovato ma gli 007 francesi e di altri Paesi lo ritengono morto.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca