Morto Oscar Perez, l'ex agente anti-Maduro

È stato ucciso durante un'operazione della polizia a El Junquito, nella periferia ovest di Caracas - Il VIDEO dei suoi ultimi momenti di vita su Instagram. "Ci vogliono uccidere"

Morto Oscar Perez, l'ex agente anti-Maduro

Morto Oscar Perez, l'ex agente anti-Maduro

CARACAS - Il ministro degli Interni venezuelano, Nestor Reverol, ha confermato oggi che Oscar Perez - l'ex poliziotto che si era alzato in armi contro il governo di Nicolas Maduro - è morto ieri insieme ad altre sei persone, durante un'operazione della polizia a El Junquito, nella periferia ovest di Caracas.

Reverol ha reso noto che le forze di sicurezza "hanno smantellato una pericolosa cellula, che negli ultimi mesi aveva organizzato attacchi terroristici contro le istituzioni dello Stato, creando danni a varie persone innocenti, fra le quali anche bambini".

Nell'operazione di ieri, ha aggiunto, sono stati uccise in tutto sette persone legate con questo gruppo: oltre a Perez, si tratta di cinque uomini giovani e di una donna non identificata. Altre sei persone sono state arrestate, fra le quali due donne.

In quanto al modo in cui si è svolta l'operazione, Revelorol ha detto che "malgrado i nostri tentativi per arrivare ad una soluzione pacifica e negoziata, il gruppo armato ha aperto il fuoco contro le forze di sicurezza".

Perez ha diffuso su Instagram i concitati momenti della sparatoria in cui è rimasto ucciso: "Venezuela, non vogliono farci arrendere. Vogliono letteralmente ucciderci. Ce l'hanno appena detto". L'uomo sospira e guarda verso il cielo, conscio di non aver via di uscita. "Forza!" esclama Perez, poi si sente uno sparo e il video si interrompe.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 2
    coronavirus

    In arrivo nuovi test super affidabili?

    Uno studio canadese ha dimostrato come le concentrazioni nel sangue di alcuni metaboliti possano essere utilizzate per dimostrare la positività di un paziente con una precisione del 98% e predire, nei casi gravi, la morte con un’affidabilità del 100%

  • 3
  • 4
    italia

    Google nel mirino dell’antitrust

    Secondo l’autorità garante della concorrenza, nel mercato della pubblicità online la società detiene il monopolio anche grazie alla sua posizione dominante su larga parte della filiera digitale

  • 5
    usa

    Seconda notte di disordini a Filadelfia

    Dopo l’uccisione del 27.enne afroamericano Walter Wallace da parte della polizia, per le vie della città non sono mancate proteste, vandalismi e saccheggi di negozi

  • 1