Mosca invia 300 militari al confine con la Turchia

SIRIA

I soldati sono stati dislocati nella fascia di 30 chilometri lungo il confine per «compiti speciali»

Mosca invia 300 militari al confine con la Turchia
© AP

Mosca invia 300 militari al confine con la Turchia

© AP

La Russia ha inviato altri 300 agenti della polizia militare in Siria per «compiti speciali» nella fascia di 30 chilometri lungo il confine con la Turchia: lo riferisce il ministero della Difesa di Mosca precisando che i soldati sono arrivati nel Paese dalla Cecenia.

Gli aerei cargo militari hanno portato nella base aerea russa di Hmeymim, in Siria, anche oltre 20 mezzi blindati Tigr e Typhoon-U da aeroporti nelle regioni russe di Rostov e Krasnodar.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1