Nel trolley c'è la droga, ticinese arrestato all'aeroporto

Il 31.enne è stato fermato allo scalo di Orio al Serio dopo un viaggio in Olanda: aveva 3 chili e mezzo di "Crystal ice" tra i vestiti in valigia

Nel trolley c'è la droga, ticinese arrestato all'aeroporto

Nel trolley c'è la droga, ticinese arrestato all'aeroporto

BERGAMO - Un ticinese di 31. anni è stato arrestato martedì sera all'aeroporto di Orio al Serio con l'accusa di traffico internazionale di stupefacenti. Lo riporta l'Eco di Bergamo, spiegando che l'uomo, incensurato, è stato trovato in possesso di "Crystal ice", droga chimica dall'aspetto simile a piccoli cristalli di neve. La sostanza stupefacente è stata scoperta dai finanzieri all'interno del trolley del 31.enne, appena rientrato dall'Olanda. L'uomo non si sarebbe neanche preoccupato di occultare la droga in modi ingegnosi: i tre chili e mezzo di "Crystal ice" erano contenuti in confezioni trasparenti, sottovuoto, che il passeggero aveva semplicemente mescolato tra i vestiti in valigia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 2
    Perù

    Dispersi in mare 6.000 barili di petrolio

    L’incidente è avvenuto il 15 gennaio scorso, durante l’agitazione dell’Oceano Pacifico legato all’esplosione vulcanica nell’isola di Tonga - Inizialmente i responsabili della compagnia Repsol hanno dichiarato la perdita di «meno di un barile»

  • 3
    Stati Uniti

    Assalto al Congresso, Trump tenne incontri segreti alla Casa Bianca

    L’ex portavoce presidenziale Stephanie Grisham ha rivelato che nei giorni precedenti quel 6 gennaio 2021 l’ex presidente americano si riunì con una cerchia ristretta di alleati per discutere il da farsi per evitare che la vittoria di Joe Biden venisse certificata in Senato

  • 4
  • 5
  • 1