Nel trolley c'è la droga, ticinese arrestato all'aeroporto

Il 31.enne è stato fermato allo scalo di Orio al Serio dopo un viaggio in Olanda: aveva 3 chili e mezzo di "Crystal ice" tra i vestiti in valigia

Nel trolley c'è la droga, ticinese arrestato all'aeroporto

Nel trolley c'è la droga, ticinese arrestato all'aeroporto

BERGAMO - Un ticinese di 31. anni è stato arrestato martedì sera all'aeroporto di Orio al Serio con l'accusa di traffico internazionale di stupefacenti. Lo riporta l'Eco di Bergamo, spiegando che l'uomo, incensurato, è stato trovato in possesso di "Crystal ice", droga chimica dall'aspetto simile a piccoli cristalli di neve. La sostanza stupefacente è stata scoperta dai finanzieri all'interno del trolley del 31.enne, appena rientrato dall'Olanda. L'uomo non si sarebbe neanche preoccupato di occultare la droga in modi ingegnosi: i tre chili e mezzo di "Crystal ice" erano contenuti in confezioni trasparenti, sottovuoto, che il passeggero aveva semplicemente mescolato tra i vestiti in valigia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 2
  • 3
    Italia

    Oltre 600 migranti sbarcano a Lampedusa

    Nelle ultime 24 ore una ventina di imbarcazioni hanno raggiunto l’isola, il cui «hot spot» è ormai quasi al collasso: il problema ora è trovare strutture per la quarantena

  • 4
    Opera idraulica

    Il Mose separa le acque a Venezia

    Il sistema di 78 «scudi» mobili destinati ad evitare le maree ha avuto il primo test ufficiale davanti al premier italiano Giuseppe Conte - FOTO e VIDEO

  • 5
    crisi

    Situazione «quasi fuori controllo» in Libano

    È l’avvertimento lanciato dall’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani - Il Paese sta vivendo la peggiore crisi economica della sua storia, aggravata dalla pandemia e da un delicato contesto politico, connotato tra le altre cose dalle tensioni tra i filo-iraniani Hezbollah e gli Stati Uniti

  • 1