Philipp Plein nel mirino dei ladri

La boutique londinese dello stilista è stata oggetto di un furto durante la notte - Per due uomini sono scattate le manette - IL VIDEO

Philipp Plein nel mirino dei ladri

Philipp Plein nel mirino dei ladri

LONDRA - Il negozio londinese di Philipp Plein è stato saccheggiato nella notte da due uomini mascherati che hanno forzato la porta d'ingresso. Dopo aver fatto incetta di vestiti firmati i due si sono dati alla fuga. A darne l'annuncio, con una foto e un filmato su Instagram è il noto stilista tedesco, una delle cui sedi si trova a Lugano.

"Last night my store on NEW BOND STREET in LONDON got robbed! The front door got smashed and the new drop of our new PHILIPP PLEIN fall collection got stolen ....... they could have robbed Cartier next door but they preferred obviously PP" recita il testo che accompagna i due post (trad: "La scorsa notte il mio negozio in New Bond Street a Londra è stato derubato! La porta d'ingresso è stata divelta e la nostra nuova collezione autunnale Philipp Plein è stata rubata... Avrebbero potuto derubare Cartier alla porta accanto ma hanno ovviamente perferito PP").

Ladri in manette per il furto

Gli autori, stando a diversi portali online, sarebbero due cittadini rumeni, finiti in cella poco dopo l'incursione nell'emporio di Philipp Plein. L'ammontare della refurtiva sarebbe di 64 mila euro.

Ecco i post con cui Plein ha dato l'annuncio:

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1