russia

Radiazioni salite di 16 volte dopo il fallito test missilistico

L’esplosione si è verificata l’8 agosto scorso nel poligono marittimo di Nyonoksa, nell’estremo nord della Russia

Radiazioni salite di 16 volte dopo il fallito test missilistico
Foto Keystone

Radiazioni salite di 16 volte dopo il fallito test missilistico

Foto Keystone

MOSCA - L’agenzia meteorologica russa Rosgidromet fa sapere di aver registrato un livello di radiazioni gamma da quattro a 16 volte i livelli consueti nella città di Severodvinsk subito dopo l’esplosione verificatasi l’8 agosto durante un test missilistico nel poligono marittimo di Nyonoksa, nell’estremo nord della Russia. Severodvinsk dista circa 40 chilometri dal poligono.

Secondo Rosgidromet, i livelli di radioattività erano superiori a quelli soliti in sei stazioni meteorologiche su otto e sono tornati nella norma dopo due ore e mezza.

Uno dei sensori avrebbe registrato un livello di 1,78 microsievert per ora, ben sopra la media ma largamente sotto i livelli di allarme. Secondo Greenpeace, le radiazioni a Severodvinsk erano aumentate di 20 volte.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1