Roma sprofonda, Bolzano è la città dove si vive meglio

Nella top 3 anche Trento e Belluno - La Capitale italiana perde 18 posizioni rispetto al 2017

Roma sprofonda, Bolzano è la città dove si vive meglio

Roma sprofonda, Bolzano è la città dove si vive meglio

ROMA - Bolzano è la città dove si vive meglio in Italia, seguita da Trento e Belluno. Roma con un netto balzo indietro è in 85. posizione, perdendone 18 rispetto al 2017.

Milano si attesta 55., in ascesa di due 'scalini'. Napoli (108.) e Palermo (106.) risultano stabili rispetto all'anno scorso.

La provincia, con i suoi ritmi più lenti e garbati, con la maggiore cura del territorio e la buona amministrazione, è di nuovo in testa - come lo scorso anno del resto - in base ai dati raccolti nella ventesima edizione dell'indagine sulla qualità della vita nelle città italiane realizzata da Italia Oggi in collaborazione con l'Università La Sapienza di Roma.

La ricerca fotografa modelli virtuosi, criticità e cambiamenti in atto nelle province e nelle principali aree del Paese. Sono nove le 'griglie' dell'analisi: affari e lavoro, ambiente, criminalità, disagio sociale e personale, popolazione, servizi finanziari e scolastici, sistema salute, tempo libero e tenore di vita, con 21 sotto dimensioni e 84 indicatori di base.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1
    SOCIAL

    Facebook rimuove una rete no-vax in Italia

    L’azione intrapresa è parte di una serie di interventi sulla sicurezza che Meta ha avviato in sei diversi paesi: «V_V faceva attività di brigading, squadrismo, coordinandosi per commentare in massa, postare in massa per molestare o mettere a tacere altre persone»

  • 2
    ITALIA

    Caso Regeni: «Sono stati gli apparati egiziani»

    Il Parlamento italiano mette nero su bianco che la responsabilità della morte di Giulio Regeni: «I responsabili del suo assassinio sono al Cairo, all’interno degli apparati di sicurezza e probabilmente anche all’interno delle istituzioni».

  • 3
    GERMANIA

    No-vax con la stella di David? È reato

    Stando al tribunale superiore della Baviera, chi la indosserà incorrerà nel reato di «banalizzazione» o «minimizzazione» della Shoah, previsto dalla Costituzione tedesca spesso in associazione al reato di incitamento all’odio razziale

  • 4
    MICHIGAN

    Sparatoria al liceo, c’è una quarta vittima

    In manette è finito un 15.enne che è uscito da un bagno e ha cominciato a sparare 15-20 colpi nel corridoio, apparentemente a caso, con una Sig Sauer calibro 9, acquistata dal padre quattro giorni prima – È stato incriminato come una persona adulta per omicidio plurimo e terrorismo

  • 5
    VIAGGI

    Gli USA pensano a (ri)chiudere ai turisti per Natale

    Tra le misure in discussione l’obbligo per tutti di un test 24 ore prima del volo e di un altro nei 3-5 giorni successivi all’arrivo – In aggiunta potrebbe essere richiesta ai passeggeri (compresi quelli con cittadinanza americana) una quarantena di sette giorni

  • 1