Salvini pronto andare in Brasile a prendere Battisti

ROMA - "Non vedo l'ora di incontrare il neo-presidente brasiliano Jair Bolsonaro. Sarò lieto di recarmi personalmente in Brasile anche per andare a prendere il terrorista rosso Cesare Battisti e portarlo nelle patrie galere". Lo ha affermato oggi il ministro dell'Interno italiano Matteo Salvini.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1