Blitz

Sparatoria nelle favelas, 13 morti

Lo scontro a fuoco tra poliziotti e trafficanti a Rio de Janeiro

 Sparatoria nelle favelas, 13 morti
(foto YouTube)

Sparatoria nelle favelas, 13 morti

(foto YouTube)

RIO DE JANEIRO - Uno scontro a fuoco tra poliziotti e trafficanti in due ‘favelas’ di Rio de Janeiro ha provocato la morte di 13 persone: lo ha reso noto ai media la segreteria municipale di Sanità, secondo cui ci sarebbe anche un ferito in gravi condizioni.

Le sparatorie sono avvenute nelle baraccopoli di Fallet Fogueteiro, a Santa Teresa, e di Morro dos Prazeres, a Catumbi, entrambe prossime al centro cittadino.

In base a informazioni fornite dalla polizia militare, le vittime, la cui identità non è stata divulgata, erano sospettate di coinvolgimento nello spaccio di droga.

Durante i blitz condotti delle forze dell’ordine, tre fucili, 12 pistole, caricatori e granate sono stati trovati e sequestrati all’interno dei due slum, hanno precisato le stesse fonti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1