Turchia: "legami con Gulen", mandati d'arresto per 36 militari

ISTANBUL - Nuova operazione contro sospetti infiltrati nelle forze armate turche della presunta rete golpista di Fethullah Gulen. La procura di Ankara ha emesso stamani 36 mandati di cattura nei confronti di militari che operavano presso il comando dell'aviazione. Tra questi, 9 erano ex piloti. Blitz sono in corso in 18 province per cercare di arrestare i ricercati. Lo riferiscono fonti giudiziarie di Ankara.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1