Turchia: rilasciato il pastore americano Brunson

ISTANBUL - Un tribunale di Smirne, sulla costa egea della Turchia, ha deciso il rilascio e la rimozione del divieto di espatrio per il pastore evangelico americano Andrew Brunson, il cui caso era al centro di un duro scontro tra Ankara e Washington. I giudici lo hanno anche condannato in primo grado a 3 anni, 1 mese e 15 giorni per associazione terroristica.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca