Uccide la moglie e poi si suicida nell'Avellinese

AVELLINO - Ha ucciso la moglie con colpi di arma da fuoco e, resosi conto di quanto aveva fatto, ha rivolto l'arma contro di sé e si è tolto la vita. È accaduto in tarda serata a Villanova del Battista, in provincia di Avellino. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri giunti sul posto, all'origine della tragedia potrebbe esserci un raptus omicida esploso durante un litigio tra i due anziani coniugi, dei quali non è ancora stata resa nota l'età.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca