Russia

Un giornalista sfida una giustizia di parte

La denuncia di Dimitri Skorobutov, licenziato dopo aver subito una brutale aggressione da parte di un collega violento e omofobo

 Un giornalista sfida una giustizia di parte
Dimitri Skorobutov: da caporedattore della tv di Stato a giornalista disperato, senza lavoro e vittima di minacce e aggressioni.

Un giornalista sfida una giustizia di parte

Dimitri Skorobutov: da caporedattore della tv di Stato a giornalista disperato, senza lavoro e vittima di minacce e aggressioni.

Circa due mesi fa sono entrato in contatto con il giornalista russo Dimitri Skorobutov, in quanto cercavo qualcuno in grado di spiegare gli obiettivi strategici del presidente russo Putin in Venezuela. Nel corso dei contatti con Skorobutov il discorso è poi scivolato anche sulla sua vita professionale:

assunto dalla tv di Stato all’età di 21 anni, il giornalista ha lavorato per...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1