Cuba denuncia il lancio di una molotov contro l’ambasciata a Parigi

L’AVANA

I vigili del fuoco francesi hanno affermato che due ordigni incendiari sono stati lanciati contro la missione diplomatica cubana, situata nel 15esimo arrondissement

Cuba denuncia il lancio di una molotov contro l’ambasciata a Parigi
©Shutterstock.com

Cuba denuncia il lancio di una molotov contro l’ambasciata a Parigi

©Shutterstock.com

Cuba ha denunciato un attacco «terrorista» con bombe molotov alla sua ambasciata a Parigi e ha accusato dell’accaduto gli Stati Uniti.

I vigili del fuoco francesi hanno affermato che due ordigni incendiari sono stati lanciati contro la missione diplomatica cubana, situata nel 15esimo arrondissement, che ha subito lievi danni.

«Denunciamo un attacco terroristico con bottiglie molotov alla nostra ambasciata a Parigi @EmbaCubaFrancia», ha dichiarato su Twitter il ministro degli esteri cubano Bruno Rodríguez. «Ritengo il governo degli Stati Uniti responsabile di queste incessanti campagne contro il nostro paese che incoraggiano questo comportamento e invitano alla violenza, impunemente, dal suo territorio», ha aggiunto.

I vigili del fuoco francesi hanno affermato di essere stati allertati dell’attentato poco dopo la mezzanotte e che «i due ordigni, che hanno causato lievi danni, si sono spenti prima del loro arrivo».

Durante il fine settimana e ieri, proteste pro e contro il governo cubano sono state organizzate in varie capitali europee e negli Stati Uniti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1